Analisi di pesticidi negli alimenti e in agricoltura

Un nuovo metodo per rilevare i residui di pesticidi nei cibi

rapido, efficace e a basso costo


Hai acquistato frutta e verdura per il tuo negozio o ristorante e vuoi sapere se ci sono residui di pesticidi?

Sei un agricoltore e vuoi mostrare a tutti, con i fatti, che coltivi in modo naturale?

Allora Laborad ha la soluzione giusta per te!

 

Quante volte, volendo dimostrare la naturalezza dei prodotti da te coltivati ti sei scontrato con il costo delle varie certificazioni “Bio”?

E quante volte un piccolo agricoltore, privo di certificazioni, ci ha detto “Fidati, non preoccuparti, ho curato personalmente tutte le mie piante senza mai far uso di sostanze chimiche!”?

Un problema irrisolvibile?

Nel dubbio, sicuramente ora o in passato, avrai sentito la necessità di effettuare delle analisi per verificare la presenza di residui di pesticidi nei prodotti venduti o acquistati, una necessità che probabilmente avrai però accantonato per gli alti costi da sostenere per gli esami in rapporto al valore modesto del prodotto.

Da oggi, non è più così!

Nel laboratorio interno Laborad abbiamo finalmente a disposizione un metodo innovativo per rilevare, con una sola analisi, la presenza di residui di oltre il 70% dei fitofarmaci attualmente utilizzati in agricoltura, con costi ridottissimi (meno di 20 euro a campione!) e con tempi di analisi molto brevi (qualche ora!).

Perché misurare?

Sei un venditore o un ristoratore? Con le nostre analisi potrai finalmente dimostrare con i fatti, non solo con le parole, a tutti i tuoi clienti la qualità del prodotto che vendi!

Sei un piccolo produttore agricolo? Spesso un piccolo coltivatore, nonostante la cura e l’attenzione profusa alla coltivazione dei prodotti, non riesce ad ottenere il giusto compenso per i propri sforzi perché non riesce a sostenere gli elevati costi di una certificazione “Bio”. Da oggi, però, tutti possono dimostrare, con un investimento minimo, la sicurezza dei propri prodotti.

 

Sei semplicemente curioso? Allora che aspetti, togliti la curiosità di vedere l’invisibile!

Cosa posso misurare?

Le misure dei pesticidi possono essere eseguite su campioni di frutta, verdura, cereali, semilavorati, cibi cucinati e tanti altri alimenti diversi e persino su acqua potabile o un terreno agricolo, anche se contaminati da residui di pesticidi in concentrazioni bassissime.

Cosa serve?

Basta un campione di qualche grammo, ad esempio di verdura, e un investimento di poche decine di euro per poter verificare la bontà del tuo prodotto e la sicurezza di quello che compri o vendi!

Richiedi maggiori informazioni o un preventivo gratuito contattando i nostri esperti Laborad o mandandoci un messaggio via WhatsApp.

 

E scoprirai quanti vantaggi potrai ottenere al costo… di una pizza! (a proposito, se vuoi possiamo analizzare anche quella!)