Pubblicata la traduzione italiana della Guida di buona prassi alla valutazione del rischio da Campi Elettromagnetici

 

La Commissione Europea ha recentemente pubblicato la traduzione italiana della pubblicazione in tre parti “Guida non vincolante di buone prassi per l’attuazione della direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici“.

I tre documenti, suddivisi in una guida pratica, una serie di casi d’esempio e un’utile guida pratica rivolta specificamente alle PMI, costituiscono un valido supporto alle attività di valutazione dei rischi da campi elettromagnetici nei luoghi di lavoro.

 

I datori di lavoro sono, infatti, obbligati ai sensi del D.Lgs 81/08 a valutare il rischio da campi elettromagnetici. Le indicazioni in tal senso arrivano dalla Direttiva Europea 2013/35/UE, che dovrà essere recepita dagli stati membri entro il prossimo mese di luglio.

 

La guida si propone di dare delle indicazioni utili ai datori di lavoro per stabilire un corretto procedimento per la valutazione del rischio, suggerendo i casi in cui è sufficiente effettuare una stima del rischio semplicemente studiando l’ambiente lavorativo e quando invece è necessario avvalersi del supporto di esperti del settore per scongiurare superamenti dei livelli d’azione o dei valori limite di esposizione.

 

Preme sottolineare che si tratta di guide volte unicamente a fornire suggerimenti non vincolanti e che non hanno l’obiettivo di fornire una esatta interpretazione delle normative vigenti o le conoscenze necessarie sui campi elettromagnetici. Non possono quindi sostituire la consulenza di un esperto del settore nel campo della prevenzione e protezione dei rischi da campi elettromagnetici nel luogo di lavoro, che rimane lo strumento essenziale per garantire il rispetto delle leggi e la sicurezza dei lavoratori.

 

Per maggiori informazioni e per chiedere un preventivo gratuito per la valutazione del rischio da campi elettromagnetici nella tua azienda, contatta i nostri esperti.

 

 

Guida non vincolante di buone prassi per l’attuazione della direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici Volume 1: Guida pratica

Guida non vincolante di buone prassi per l’attuazione della direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici Volume 2: Studi di casi

Guida non vincolante di buone prassi per l’attuazione della direttiva 2013/35/UE relativa ai campi elettromagnetici Volume 3: Guida per le PMI